Rileggi bene questa frase: “Il ballo è ciò che vendi, ma NON è ciò che il tuo cliente compra”.
Sei consapevole di questo?
Il cliente compra esclusivamente la soluzione a un suo problema.
Questo è un principio base del marketing: non basta offrire un prodotto, devi capire cosa vuole veramente il cliente.
Ti sei mai fermato a riflettere su cosa stiano veramente cercando i tuoi clienti?
Sei sicuro che siano semplicemente alla ricerca di acquisire nuove abilità?
Lascia che ti sveli una cosa: chi si iscrive ai tuoi corsi di ballo NON vuole semplicemente imparare a ballare.
Vuole tutto ciò che imparare a ballare può offrirgli: nuove opportunità, maggiore fiducia in se stesso, una versione migliore di sé.
Alla luce di questo, il tuo marketing riflette davvero ciò che i tuoi clienti cercano?
Sei sicuro di scrivere le cose giuste, argomentandole in modo da risuonare con il dialogo mentale del tuo cliente?
È molto importante farsi queste domande, perché la maggior parte degli insegnanti con cui parlo sono fissati con gli strumenti e dalla tecnologia per i loro messaggi pubblicitari.
Si fissano con le sponsorizzate, con l’avere un sito nuovo, con gli ultimi strumenti tecnologici…
Non capiscono che il vero motivo per cui non ottengono grandi risultati è che il loro messaggio è debole o irrilevante rispetto a ciò che le persone vogliono davvero da un corso di ballo.
È ora di cambiare il modo in cui comunichi e promuovete la tua attività.
Sei troppo concentrato su di te e su ciò che offri, quando dovresti invece concentrarti sui bisogni REALI dei tuoi clienti.
Ricorda: “Il cliente compra soluzioni, non prodotti
Ecco alcune delle leve che dovresti usare nella tua comunicazione:
Divertimento e Svago: Dopo una lunga giornata, i vostri clienti vogliono rilassarsi e divertirsi.
Socializzazione: Le persone vogliono fare nuove amicizie e sentirsi parte di una comunità.
Benessere Fisico: Ballare è un ottimo esercizio fisico, per alcuni è un buon motivo per iniziare.
Crescita Personale: Imparare a ballare è una sfida che aumenta l’autostima.
Romanticismo: Le coppie cercano modi per trascorrere del tempo di qualità insieme.
Seduzione: I single sperano di trovare un compagno/a attraverso il ballo, inutile negarlo.
Preparazione per Eventi: Alcuni clienti vogliono essere pronti per un evento speciale.
Flessibilità e Accessibilità: I clienti apprezzano lezioni che si adattano ai loro orari frenetici.
Sfida Personale: Molti vogliono superare i propri limiti.
Senso di appartenenza: Le persone voglio sentirsi parte di una comunità inclusiva e ispirante.
Essere Ammirati: Le donne spesso cercano il riconoscimento per la loro grazia e eleganza, gli uomini desiderano essere ammirati per la loro tecnica e la loro sicurezza.
Potrei citarti molti esempi di Comunicazione Inefficace vs. Efficace ma mi servirebbe molto più di un articolo per poter argomentare.
Tuttavia, per rendere immediatamente più persuasivi i tuoi testi pubblicitari ti basta centrarli sui benefici egoistici che i clienti otterranno.
Chiediti sempre: cosa sta cercando davvero il mio cliente?
Come posso soddisfare questi bisogni attraverso i miei corsi di ballo?
Cambiare il tuo approccio non solo attirerà più clienti, ma creerà anche un legame più forte con loro, dimostrando che li capisci e che ti preoccupi delle loro esigenze.
Ad maiora
Sergio
PS. Se hai bisogno d’aiuto per  dare una svolta alla comunicazione e al marketing della tua scuola di ballo, magari con un po’ di supporto strategico, beh, sono sempre qui per una chiacchierata. Ti posso aiutare concretamente.